Privacy

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

 

Con la presente informativa UNIRELAB S.r.l. Unipersonale, Via Quintino Sella, 42 – 00187 Roma (“Titolare”) comunica, ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (“GDPR”), le proprie politiche di trattamento dei dati personali raccolti e/o forniti dalle persone fisiche che richiedono lo svolgimento dei servizi di analisi laboratoriale (“Interessati”).

 

1) Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali dell’Interessato, ai sensi degli artt. 4 e 24 del Regolamento UE 2016/679, è UNIRELAB S.r.l. Unipersonale, Via Quintino Sella, 42 – 00187 Roma, nella persona del legale rappresentante pro tempore.

L’Interessato è a sua volta considerato autonomo titolare del trattamento di dati di soggetti terzi, inclusi suoi dipendenti/collaboratori, che dovesse trasmettere al Titolare. A tal riguardo l’Interessato garantisce fin d’ora che la loro trasmissione avverrà previa acquisizione del consenso del terzo al trattamento dei suoi dati personali e/o di altra idonea base giuridica, ed assume tutti gli obblighi e le responsabilità di legge.

 

2) Responsabile della Protezione dei dati/Data Protection Officer

Il Titolare ha altresì nominato un Responsabile della protezione dei dati (“DPO”), che l’Interessato potrà contattare direttamente per l’esercizio dei suoi diritti, nonché per ricevere qualsiasi informazione relativa al trattamento dei suoi dati personali e/o alla presente informativa, ai recapiti indicati al successivo art. 7).

 

3) Tipologia dei dati trattati e finalità del trattamento

I dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa sono i seguenti:

 

  • dati “comuni” quali nome, cognome, codice fiscale, indirizzi e recapiti, l’immagine personale;
  • dati “lavoristici”, relativi al rapporto precontrattuale e/o contrattuale con il Titolare del trattamento, quali quelli amministrativi, contabili, assicurativi e fiscali;
  • dati “giudiziari”, quali quelli relativi a condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza, ove detto trattamento sia necessario in conformità alle previsioni di cui al codice appalti (D.Lgs. n. 50/2016) e al D.P.R. n. 445/2000.

 

I dati personali possono riferirsi ai fornitori persone fisiche o ditte individuali, oppure ad un “punto di contatto”, persona fisica che agisce in nome e per conto dei fornitori persone giuridiche, o loro dipendente, debitamente istruito al fine di eseguire il rapporto contrattuale in essere tra il Titolare ed il fornitore persona giuridica. Quest’ultimo provvederà a sottoporre l’Informativa alle persone fisiche che, all’interno della propria organizzazione aziendale, sono preposte all’esecuzione del rapporto commerciale con il Titolare.

 

La raccolta ed il trattamento dei dati personali sopra elencati sono effettuati:

  1. per la gestione di tutti gli aspetti connessi alla richiesta dei servizi di analisi laboratoriale e all’instaurazione di un rapporto contrattuale, nonché alla successiva gestione, esecuzione e cessazione dello stesso, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i dati amministrativi, contabili, assicurativi e fiscali;
  2. per adempiere ad ogni obbligo imposto dalla legge o derivante dal rapporto contrattuale, e ad ordini o provvedimenti di enti pubblici e competenti autorità e per la trasmissione a questi stessi dei dati in conformità ad obblighi di legge o specifiche richieste rivolte al Titolare;
  3. per la difesa dei diritti dell’Interessato, del Titolare del trattamento e dei suoi aventi causa.

 

I dati personali raccolti saranno oggetto di trattamento improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell’Interessato.

 

La comunicazione dei dati personali è un obbligo contrattuale ed è, pertanto, necessario ai fini della richiesta di svolgimento dei servizi di analisi laboratoriale, nonché, eventualmente, ai fini della stipula, gestione ed esecuzione del relativo contratto.

 

Il rifiuto di fornire i dati richiesti non consentirà di processare la richiesta da parte dell’Interessato e di provvedere alla stipula, gestione ed esecuzione del contratto, nonché all’adempimento degli obblighi normativi gravanti sul Titolare.

 

4) Base giuridica del trattamento

Per le finalità di cui al precedente art. 3, lett. a) la base giuridica del trattamento dei dati è la necessità di dare esecuzione ad un contratto di cui l’Interessato è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (art. 6 par. 1 lett. b GDPR), nonché la necessità di dare esecuzione ad un  compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

 

Per le finalità di cui al precedente art. 3, lett. b) la base giuridica del trattamento dei dati è la necessità di adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento (art. 6 par. 1 lett. c GDPR).

 

Per la finalità di cui al precedente art. 3, lett. c), la base giuridica del trattamento dei dati è il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare del trattamento, in particolare consistente nell’esercizio del diritto di difesa (art. 6 par. 1 lett. f GDPR).

 

5) Modalità del trattamento e periodo di conservazione dei dati

I dati dell’Interessato saranno trattati in maniera da garantirne un’adeguata sicurezza, integrità, riservatezza, completezza, disponibilità e prevenzione, mediante misure tecniche e organizzative adeguate, da trattamenti non autorizzati o illeciti e da perdite accidentali dalla distruzione o da danni, conformemente a quanto previsto dal Regolamento UE n. 2016/679. Tutte le attività che riguardano il trattamento dei dati personali dell’Interessato vengono eseguite attraverso strumenti di comunicazione tradizionale ed elettronica. I dati personali saranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale e, in genere, per 10 anni dalla data della sua cessazione per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge.

I dati che non siano più necessari o per il cui trattamento non via sia più presupposto giuridico, o per i quali sia scaduto il periodo di conservazione, sono anonimizzati o distrutti in modo sicuro.

 

6) Destinatari della comunicazione dei dati

I dati personali dell’Interessato potranno essere comunicati, nel rispetto di quanto previsto dal GDPR, ai seguenti soggetti:

  • soggetti esterni al Titolare, nominati Responsabili del trattamento, ai quali la messa a disposizione dei dati personali dell’Interessato sia necessaria o comunque funzionale alla gestione delle richieste di svolgimento di servizi ricevute e agli adempimenti dall’esecuzione e dalla gestione del rapporto precontrattuale e/o contrattuale, quali adempimenti amministrativi, assicurativi, contabili, fiscali e legali (ad es. consulenti per la gestione dell’attività di fatturazione; consulenti per la stesura dei contratti; banche per il pagamento dei corrispettivi; amministrazioni pubbliche – quali Agenzia delle Entrate, ecc.), nonché enti di controllo e amministrativi a cui i dati vengano comunicati nell’ambito di comunicazioni legali, amministrative e contabili, che agiscono in qualità di autonomi titolari del trattamento o eventuali responsabili del trattamento;
  • soggetti verso i quali il Titolare sia tenuto a comunicare i dati qualora sussista un obbligo di legge, come ad esempio l’Autorità Giudiziaria, Autorità Amministrative e Forze dell’ordine, che agiscono in qualità di autonomi titolari del trattamento;

 

7) Diritti dell’interessato

L’Interessato ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati, di cui agli articoli da 15 a 22 del GDPR.

Inoltre, ha sempre diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell’art. 77 del GDPR, qualora ritenga che il trattamento dei dati personali sia contrario alla normativa in vigore.

In merito all’esercizio di tali diritti, l’Interessato può rivolgersi al Titolare/DPO tramite:

  • Raccomandata A/R indirizzata a: UNIRELAB S.r.l. Unipersonale Via Quintino Sella n. 42 00187 – ROMA
  • Email indirizzata a: dpo@unirelab.it

 

 

 

 

Unirelab S.r.l. Unipersonale